Il progetto Piccola Cassia è realizzato in convenzione con il Gruppo di Azione Locale (GAL) Appennino Bolognese, e il Comune di Valsamoggia è l’ente capofila del progetto.

Enti partecipanti al progetto:

  • Comune di Valsamoggia (ente capofila)
  • Comune di Monte San Pietro
  • Unione dei Comuni dell’Appennino Bolognese per i territori di: Vergato, Castel d’Aiano, Gaggio Montano. 

Associazioni che stanno collaborando alla realizzazione del progetto:

  • Club Alpino Italiano
  • Amici e Amiche dei Portici
  • Accademia del Samoggia
  • Terre di Iacopino
  • Nueter
  • Il Rugletto
  • Gente di Gaggio
  • Capotauro
  • Proloco Rocca di Roffeno
  • Castel d’Aiano
  • Il Trebbo

——————-

Le bretelle della Piccola Cassia (Bologna>Monteveglio e Gaggio Montano>Porretta), inaugurate a Marzo 2022, sono state realizzate dalla Città metropolitana di Bologna nell’ambito del progetto europeo ‘CreaTourEs-Promuovere il turismo creativo attraverso nuovi percorsi sostenibili ed esperienziali‘, finanziato dal programma Interreg Adrion. I territori coinvolti nei due progetti sono, per il primo itinerario, il Comune di Bologna e l’Unione dei comuni Valli del Reno, Lavino e Samoggia. Per il secondo itinerario l’Unione Comuni dell’Appennino Bolognese e il Comune di Alto Reno Terme.